Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it
Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it
      

 

 

La biblioteca d'oro

gli autori di oggi, gli artisti di domani

    Home page

 Sei un autore emergente e vuoi promuovere il tuo libro?

Vuoi richiedere una recensione ai nostri esperti collaboratori?

Vuoi una revisione e una valutazione editoriale per il tuo manoscritto inedito?

Vuoi promuovere il tuo libro nella nostra vetrina?

Vuoi metterti in gioco e partecipare ai nostri concorsi letterari?

 

La Biblioteca d'Oro

è il sito per gli autori di oggi

che saranno ricordati come artisti domani...

 

 

    Chi siamo

    Il mio libro

    Concorsi letterari

    Le nostre opere

   

 

    I nostri servizi

    Collabora con noi

    Siti amici

    I nostri poeti

    I nostri narratori

       

 

                           

   

UNA STORIA di Stefanella De Santis

 

 

 

PRESENTAZIONE

Chiara è una donna che attraversa due epoche di culture diverse, combattuta fra le profonde radici dei valori familiari e l'apertura verso un mondo che si prospetta nuovo, attraversato dall'ondata del movimento del Sessantotto. Il suo percorso di crescita, sollecitato dalla sua natura, ma anche da stimoli ambientali e sociali di un periodo storico vitale, avviene attraverso conflitti interni ed eventi reali anche drammatici, fino a giungere alla scoperta di un sé trasformato, propulsore di nuove energie ed opportunità. Ci sorprende, infatti, quasi nuova donna nella seconda parte. Il tutto è portato attraverso un sottile studio della sua psiche e dei suoi stati emotivi ed affettivi. Il modello scelto nello scrivere fa pensare ad un flusso di coscienza, in cui un piccolo segnale apre una finestra su un ricordo, su un pezzo di vita trascorsa, e si snoda attraverso ondulazioni fra presente e passato. Nella donna possiamo seguire un costante dialogo interno, fatto di pensieri e interrogativi che lasciano aperto un ventaglio di risposte, tra cui è spesso difficile scegliere, perché l'autrice le presenta tutte possibili e forse coesistenti. In tal modo riesce a farci riflettere sulla complessità della vita. 

PROFILO DELL'AUTRICE

Stefanella De Santis è nata a Roma, dove vive tuttora. Ha lavorato nel Servizio Sanitario Pubblico come psicologa clinica e attualmente esercita la professione di psicoterapeuta, privatamente. Ha pubblicato un libro di racconti, Fotografie, con cui è arrivata seconda al Premio Letterario "Il Ceppo" di Pistoia. Ha pubblicato, altresì, alcune poesie in una raccolta di autori contemporanei.

 

RECENSIONE di Santina Russo

Chiara, una giovane donna, una buona moglie, una madre amorevole e indaffarata, una vita piatta, divisa tra il ricordo della sua infanzia e il presente dei suoi figli da accudire e coccolare.

Il romanzo percorre con innata sensibilità il percorso evolutivo di una donna qualunque, che pian piano si evolve fino a cambiare completamente il suo genere di vita, le sue priorità, il suo modo di essere.

Le esperienze, le riflessioni, la maturazione personale portano la protagonista del racconto a dare una svolta alla propria vita, a riscoprire il motivo della propria esistenza, a sentirsi utile a sè stessa e agli altri. Un atteggiamento normale ma, forse, a volte, incompreso, proprio dalle persone più vicine, che dovrebbero essere le prime a capire e sostenere un cambiamento di vita tanto repentino quanto motivato.

Un'esperienza dolorosa e frustante, la solitudine nei momenti d'assenza del consorte, portano così Chiara a ricostruirsi una vita nel mondo civile, ad impegnarsi nel sociale, per dare un senso alla propria vita e a quella dei suoi familiari.

Il tempo scorre e la vita scivola via dalle mani, ci si risveglia un giorno soli, più soli di prima, senza più bambini piccoli da accudire, senza il compagno della propria vita... eppure nulla sembra essere successo nonostante attorno tutto sia così diverso...

Il romanzo della psicologa Stefanella De Santis si presenta come un enigmatico "stream of consciousness " della protagonista, un racconto che ripercorre l'evolversi del pensiero di una donna che trascorre le sue giornate tra i lavori domestici e la cura dei figli e che, dopo il lungo processo di evoluzione, si riscopre una donna diversa, matura, emancipata e sola.

Il linguaggio scorre libero e discorsivo, come se l'autrice conoscesse a fondo la protagonista della storia e narrasse al lettore i suoi stati d'animo più reconditi, spesso rimossi.

Una storia intensa e rilassante, nella quale molte donne di oggi potranno riconoscersi, almeno in parte, nel desiderio d'evasione che spesso pervade un'esistenza grigia e monotona.

 

   

 Genere: Romanzo Psicologico

Anno 2008

ISBN:
9788856701746
Editore: Albatros Il Filo

In vendita presso tutte le librerie, oppure on line: su unilibro 

Prezzo: 15 euro

Pagine: 123