Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it
Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it
      

 

 

La biblioteca d'oro

gli autori di oggi, gli artisti di domani

    Home page

 Sei un autore emergente e vuoi promuovere il tuo libro?

Vuoi richiedere una recensione ai nostri esperti collaboratori?

Vuoi una revisione e una valutazione editoriale per il tuo manoscritto inedito?

Vuoi promuovere il tuo libro nella nostra vetrina?

Vuoi metterti in gioco e partecipare ai nostri concorsi letterari?

 

La Biblioteca d'Oro

è il sito per gli autori di oggi

che saranno ricordati come artisti domani...

 

 

    Chi siamo

    Il mio libro

    Concorsi letterari

    Le nostre opere

   

 

    I nostri servizi

    Collabora con noi

    Siti amici

    I nostri poeti

    I nostri narratori

       

 

                           

   

ELVIRA LA RANA di Maria Maddalena Corrardo

 

 

 

PRESENTAZIONE

Cosa succederebbe se il tempo venisse rubato? Anche i pigroni e gli scansafatiche non saprebbero cosa fare senza poter "ammazzare il tempo". Nel paese tutto era cambiato, al posto degli orologi c'erano soltanto dei grossi buchi, nessun gallo cantava e tutte le campane erano sparite e nessuno sapeva più che fare. Finalmente, la coraggiosa rana Elvira, arrivata in paese proprio per acquistare un orologio dal suo amico Stanislao, decide di risolvere il problema e di partire alla ricerca del paese del tempo. Durante il suo viaggio incontrerà molti amici: Gina la tartaruga, il topolino Pepe e il cagnolino Sale, che la aiuteranno a superare molte prove necessarie a raggiungere il signore del tempo.

Il ritmo incalzante e il linguaggio semplice fanno sì che il racconto Elvira la rana scorra fluido e lineare; l'autrice, spinta dalle esigenze che il mestiere di mamma comporta, vuole insegnare ai suoi piccoli lettori che il tempo è prezioso e che, come Elvira, tutti dovremmo imparare a non sprecarlo.

PROFILO DELL'AUTRICE

Maria Maddalena Corrado è nata a Castell'Alfero (AT) il 24 marzo 1962. Oggi vive a Valmacca (AL), paesino sulle rive del Po, molto simile allo stagno di Elvira. Elvira la rana, scritta nel 1986, è la sua prima esperienza letteraria.

 

RECENSIONE di Santina Russo

Una favola allegra ed educativa, da leggere tutta d'un fiato, proprio per non sprecare tempo in altre attività, come il racconto stesso vuole insegnarci.

Protagonista una rana generosa e instancabile, che per caso si ritrova in un paese dove sono scomparsi tutti gli orologi e nessuno può più misurare il tempo che scorre.

Spinta dal desiderio di rivalsa e guidata da un cuore buono che vuole aiutare l'amico Stanislao, caduto in rovina proprio perché vendeva orologi, l'impavida rana inizia l'avventurosa ricerca del tempo perduto.

Con lei alcuni amici che incontrerà per strada e che la porteranno ad incontrare un enigmatico personaggio che ha a che fare con la misteriosa scomparsa degli orologi... Ma chi avrebbe potuto avere interesse a far sparire tutti gli orologi di un paese? E come farà Elvira a riportarli al suo posto?

Non perdete altro tempo... leggete il racconto di Maria Maddalena Corrado e scoprirete cosa può accadere a chi non da' al tempo il giusto valore!

 

Una prosa semplice e scorrevole, rende il racconto fluido e dilettevole, adatto anche ai bambini. L'autrice, infatti, ha scritto la favola proprio pensando alla propria figlia e, nel suo ruolo di mamma,  ha trovato un modo semplice e divertente per spiegare ai piccoli che il tempo è prezioso.


 

   

 Genere: Favola

Anno 2010

ISBN:
9788856719666

Editore: Albatros

In vendita presso tutte le librerie, oppure on line: http://www.librazioni.it

Prezzo: 10 euro

Pagine: 33